mercoledì 12 giugno 2013

Il Ferro

Il Ferro (Fe) è un elemento chimico che viene indicato con il numero atomico 26. Solitamente per ferro si intendono quelle “leghe di ferro” che hanno una bassa resistenza. Quasi sempre è unito ad altri elementi come il carbonio, il silicio, il cromo o il magnesio. È dalla miscela di ferro e carbonio che si hanno ghisa e acciaio. Di per sé il ferro si ricava da minerali, non essendo presente in natura il ferro puro.

Lavorazione ferro

La sua importanza è storicamente provata dalla stessa esistenza del periodo storico detto “Età del Ferro”. C’è da dire, però, che il ferro è uno degli elementi maggiormente presenti sul nostro pianeta.

Caratteristiche del ferro sono il basso costo e la resistenza. Per questo motivo la sua presenza è indispensabile per la costruzione di mezzi da trasporto (automobili, scafi, navi) e per la realizzazione di elementi portanti degli edifici. Questo elemento è però di estrema importanza anche per la vita stessa degli esseri viventi a motivo del suo grande ruolo biologico.